Pagina Parlante N.1

Desidero leggervi alcuni versi inviatemi da una giovane amica italiana. Raccontano di un Dio che si china sull’uomo, per stargli più vicino… e aiutarlo a rialzarsi.

“O uomo, impasto di bene e male…”

“Tu uomo sei lo spettacolo del giorno: sorgi al mattino e ti addormenti la sera per il buon riposo… ecco, ogni giorno si compie in te l’equinozio della primavera. C’è un momento in cui fai fiori… un momento in cui fai stelle… un momento in cui fai tenebre…

 È in queste ore di tenebre che io ti vengo a cercare… ovunque comincia la fuga d’amore fra me e te. Io che entro nel tuo sonno… e quando tu sogni i demoni… i demoni della tua morte… io ti resuscito il giorno.

IMG_20180404_145452_091

Tratto da: “Non stancarti di andare”.
Una graphic novel di Teresa Radice e Stefano Turconi.
Edita da Bao Publishing.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...